Come si lavano le Parrucche? - Shop Parrucche a Napoli

Shop Parrucche Negozio Parrucche e Turbanti per chemioterapia alopecia napoli
Vai ai contenuti
Non tutti sanno che alcune azioni sbagliate durante il lavaggio potrebbero compromettere la fibra della parrucca e rovinarla, seguire qualche semplice regola è essenziale.  

Lavaggio Parrucca:
- è lo stesso per la parrucca naturale e artificiale?  Si, il metodo di lavaggio è il medesimo.  
- Come si lava una parrucca?  
Prendere una bacinella contenente acqua tiepida, si sconsiglia l’uso di acqua calda perché potrebbe rovinare la fibra del capello, aggiungere un’adeguata quantità di shampoo necessaria a igienizzare la lunghezza del capello e immergere la parrucca per qualche minuto. Prendere la parrucca e sciacquarla sotto l’acqua corrente per rimuovere le tracce di sapone.
Ripetere la stessa operazione aggiungendo in acqua pulita una buona quantità di balsamo necessario al nutrimento del capello. Lasciarla in ammollo per 10 minuti, dopodichè procedere al completo risciacquo.
Asciugare la parrucca tamponandola delicatamente con un asciugamano facendo attenzione a non strizzarla.   

- Quali prodotti usare?   Usare prodotti appositi per la cura della parrucca, reperibili in Centri Tricologici e negozi specializzati, come uno shampoo delicato, in quanto sostanze troppo aggressive potrebbero danneggiare il capello.  

- Come si asciuga la parrucca?  La fase dell’asciugatura è differente per una parrucca di capelli naturale rispetto a una in fibra proprio per le caratteristiche tecniche, infatti, una parrucca in fibra conserva la piega anche dopo il lavaggio mentre quella naturale la perde.  
#ParruccaNaturale: si può asciugare con il phon e fare "obbligatoriamente" la piega che si desidera;
#ParruccaSintetica: asciugarla all’aria senza usare fonti calde.
2020 Shopparrucche.it
Shop Parrucche al Vomero per Chemioterapia e Alopecia
Shop Parrucche al Vomero per Chemio e Alopecia Copyright
Torna ai contenuti